Atti del seminario GuarantEE “La facilitazione dei contratti EPC”

I contratti a garanzia di prestazione (EPC), nonostante siano da anni indicati come lo strumento per realizzare efficienza energetica anche presso soggetti che non hanno le competenze e/o le risorse, rimangono sotto utilizzati. All’estero si sono avuti positivi riscontri coinvolgendo dei facilitatori nelle fasi iniziali di strutturazione degli EPC. Il progetto guarantEE, che promuovere la diffusione in Europa degli EPC negli edifici pubblici e privati, punta molto sulla figura del facilitatore, un professionista che possa essere di supporto del cliente nel comprender le potenzialità di efficientamento, le modalità di intervento e finanziamento, la selezione della ESCO e in generale nel gestire i rapporti tra le parti per bilanciare le vicendevoli asimmetrie informative.
In questo primo seminario dedicato alla facilitazione sono stati illustrati gli approcci agli edifici della PA, ai condomini e le modalità di accorpamento di progetti per renderli più facilmente finanziabili.

Il progetto guarantEE,  Daniele Forni – FIRE

Attori e tappe di un bando per EPC nella P.A., Silvio De Nigris – Regione Piemonte

Supporto alla P.A. per gli EPC, Piergabriele Andreoli – AESS Modena

Facilitare il finanziamento dei contratti EPC, Massimo Berka – Biogas Servizi