Efficienza energetica in edilizia

INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO DELL’ INVOLUCRO EDILIZIO: COIBENTAZIONE, INFISSI E SISTEMI SOLARI PASSIVI L’utilizzo del parco residenziale italiano pesa per circa il 23% sui consumi totali nazionali, con una quota del 18% di consumi connessi all’energia termica del 5% all’energia elettrica (fonte: elaborazione su dati B.E.N).  Per avere un’idea semplice e schematica dei […]

Recupero del calore di scarto

Per ORC (Organic Rankine Cycle) si intende il processo che permette di recuperare il calore in uscita dai fumi di scarico dei cicli industriali per la produzione di energia elettrica. Questo rappresenta il metodo più tradizionale per innalzare l’efficienza energetica di un processo industriale, permettendo […]

Solar cooling

Il solar cooling è una tecnologia che permette di produrre freddo, sotto forma di aria condizionata o acqua refrigerata, a partire da una sorgente di calore, mediante l’abbinamento tra pannelli solari termici e una macchina frigorifera. Questa soluzione si è diffusa negli ultimi anni parallelamente […]

Fotovoltaico

Gli impianti fotovoltaici consentono di trasformare, direttamente e istantaneamente, l’energia solare in energia elettrica senza l’uso di alcun combustibile. Producono elettricità là dove serve, non richiedono praticamente manutenzione, non danneggiano l’ambiente e offrono il vantaggio di essere costruiti “su misura”, secondo le reali necessità dell’utente. […]

Gli scambiatori di calore (termosifoni, ventilconvettori,pannelli radianti)

Gli scambiatori di calore sono le unità terminali tramite le quali il calore, generato dalla caldaia, viene ceduto all’ambiente circostante. Esistono diverse soluzioni, sia in funzione della caldaia adottata che della disponibilità economica e delle esigenze dell’utente. Nella tabella seguente è possibile vedere uno schema […]

Interventi di efficienza energetica per l’involucro edilizio

Il consumo energetico del patrimonio immobiliare italiano rappresenta una buona fetta dei consumi nazionali, l’energia termica impegna infatti  il 15% dei consumi totali e l’elettricità circa il 20%. Per avere un’ idea semplice e schematica  dei consumi medi di una abitazione di circa 80 m2 si […]

Caldaia a condensazione

La caldaia a condensazione, rispetto alla classica caldaia tradizionale, è in grado di offrire un rendimento termodinamico maggiore che si traduce in un grande risparmio economico e riduzione delle emissioni inquinanti. Nata nel 1985, è ancora oggi una soluzione tecnologica valida in quanto l’esigenza di […]

Cogenerazione

La cogenerazione, ovvero la generazione simultanea in un unico processo di energia termica ed elettrica e/o meccanica, è una soluzione nota ed utilizzata da tempo, caratterizzata da molteplici benefici. Se nella produzione separata di energia elettrica e calore si avrebbero mediamente dei rendimenti di produzione […]

I sistemi di accumulo elettrico

La possibilità di avere degli efficienti accumuli elettrici sarebbe un passo fondamentale per l’efficienza energetica: è infatti risaputo che l’energia elettrica è facile da trasportare e difficile da accumulare, ma grazie alle nuove scoperte tecnologiche è pensabile che sarà possibile immagazzinare l’energia elettrica in modo […]

Soluzioni efficienti nel settore agricolo

Il settore della serricoltura si estende oggi in Italia per circa 30.000 ettari; considerato che la natura dei processi in gioco è strettamente legata alle condizioni microclimatiche (quali temperatura, luminosità, anidride carbonica, umidità relativa) la bolletta energetica è un aspetto rilevante del bilancio economico delle […]

Smart Info: La consapevolezza dei consumi energetici

Misurare ed essere consapevoli dei propri consumi è il primo passo da effettuare per ottenere una vera efficienza energetica, in particolare nel settore domestico. Una grande innovazione realizzata da Enel Distribuzione per i clienti del settore residenziale e per i clienti business, allacciati in BT, […]

Semafori a led

In una città media il consumo dei semafori incide per circa il 10% sul totale della pubblica illuminazione (dai dati del 2000 di Modena). Per fare un esempio, la Città di Torino spende annualmente più di 750.000 € per l’energia elettrica dei semafori (circa 56000 […]